Crea sito

>>“Viana” – Stefano Viana – recensione cover

Street Symphonies è orgogliosa di presentare l’album di debutto di Stefano Viana. L’album s’intitola proprio “Viana” ed è un progetto dal sound rock melodico. In Italia è in vendita dal 24 Marzo 2017, mentre una speciale edizione giapponese è prevista per il 14 Aprile 2017 con la collaborazione di ASM-Anderstein Music.

Sito web: http://www.vianastefofficial.com/

Il chitarrista Stefano Viana vede in questo progetto la realizzazione di un suo grande sogno. All’età di 16 anni decide di iniziare a suonare la chitarra, influenzato da artisti come Def Leppard, Bon Jovi, Ozzy Osbourne e Whitesnake. Decisivo sarà il suo incontro con Alessandro Del Vecchio che ne diventa co-produttore e finalmente, dopo anni di sacrifici, nell’Aprile del 2016 hanno inizio i lavori, includendo nell’album numerosi musicisti stimati nella scena AOR.

La copertina che andiamo a recensire è realizzata da me (Aeglos Art). Nell’album notiamo subito la prevalenza del colore verde. Questo tinta non solo si lega alla speranza, ma anche alla natura e alla crescita; nella filosofia indiana il verde sviluppa vibrazioni armoniche dei pensieri e dà pace ai sensi, un colore quindi che favorisce la riflessione. Ecco quindi che viene rappresentato un viso di ragazza dagli occhi verdi, con in mano un soffione. Questo fiore, conosciuto anche come dente di leone, indica voglia di libertà ed evasione. Chi di noi non ha mai espresso un desiderio soffiando sui suoi pistilli? Nel suo significato più spirituale viene associato ai sogni, non come un qualcosa di perduto, ma bensì ad un bel ricordo da conservare. Particolari sono anche i capelli della ragazza che sembrano essere di roccia; non a caso c’è un piccolo scalatore sul suo viso che finalmente riesce a raggiungere la sua meta! Che sia proprio Viana? Non è da escludere vista la sua passione per il freeclimbing! Un album tutto da ascoltare di un artista che insegna a non mollare mai e a credere sempre nei propri sogni!

di Antonella Astori

link alla fonte:

http://www.artovercovers.com/2017/03/25/viana-stefano-viana/

pagina facebook: https://www.facebook.com/artovercovers/?pnref=story