Crea sito

>>Temperance – The earth embraces us all

Stamattina vi presentiamo una band symphonic metal/power metal/gothic metal. Loro sono i Temperance e qui parliamo del loro ultimo album dal titolo The earth embraces us all. I nostri hanno un sound che li colloca in un filone di band ben preciso e delineato: costoro sicuramente ci fanno pensare a band come Nightwish, Epica, Within Temptation, Unsun, Evanescence, Lacuna Coil.

La prima cosa da sottolineare di questo disco è il cantato magnifico della lead vocalist Chiara Tricarico, una voce senza dubbio interessante nel panorama symphonic metal italiano e non: a tratti aulica, a tratti potente ed energica, a tratti anche tanto leggiadra. Marco Pastorino e Luca Negro alla chitarra e al basso sono davvero tetragoni e formano, con una batteria alquanto impetuosa e furiosa, un’impalcatura solida e resistente, un’impalcatura oltremodo imponente sulla quale il cantato della lead vocalist può esaltarsi e spiccare il volo. Assolutamente da citare anche gli interventi al cantato di Marco che completano il tutto.

Di questa band come non notare un equilibrio perfetto, ottimale fra i vari membri, equilibrio congeniale grazie al quale costoro offrono un sound esaltante. I Temperance arrivano all’ascoltatore come tigri d’assalto con la loro imponenza e maestosità. Sono tanto incalzanti, sono come proiettili difficili da arrestare. Inoltre con The earth embraces us all i Temperance mirano ad abbracciare l’ascoltatore con un sound deciso dove la melodia ha un’importanza rilevante.

Come non ospitare su System failure una band che giudichiamo ad un passo dal successo e che come voto, secondo noi, meritano quasi il 9 pieno. La miscela esplosiva che propongono questi ragazzi ha il pregio di entusiasmare ed elettrizzare letteralmente chi li ascolta. Allora non perdete tempo e correte su Spotify per godervi questo The earth embraces us all. E magari compratelo e custoditelo come un gioiello o un monile prezioso….

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




*