Crea sito

>>OKLAND: il 18 aprile esce l’omonimo EP

Gli Okland sono una band nata a Torino nel 2016 dall’incontro di Andrea De Carlo, Luca Vergano e Jacopo Angeleri, musicisti già attivi in diverse realtà della scena musicale cittadina. Nel maggio 2016 hanno cominciato a scrivere e produrre i primi brani, affiancando nei mesi successivi un’attività live. Il loro sound cerca di fondere sonorità elettroniche e ritmi downtempo con il calore degli strumenti acustici. Se dovessero definire la loro musica, lo farebbero con le parole “avant pop”.

Ora si apprestano a pubblicare il loro esordio discografico, l’omonimo EP “OKLAND”, in uscita il 18 aprile. Intrecciando una corrente elettronica con una più acustica, l’obiettivo del loro lavoro è quello di condurre il pubblico verso atmosfere a volte acquatiche e glaciali, altre volte calde e avvolgenti. Tramite le musiche la band tenta di descrivere la coesistenza di un elemento umano, quasi radicato in un antico stato di natura, e uno artificiale, connesso ad un mondo più freddo, calcolato.

Gli Okland sono una band nata a Torino nel 2016 dall’incontro di Andrea De Carlo, Luca Vergano e Jacopo Angeleri, musicisti già attivi in diverse realtà della scena musicale cittadina. Nel maggio 2016 hanno cominciato a scrivere e produrre i primi brani, affiancando nei mesi successivi un’attività live. Il loro sound cerca di fondere sonorità elettroniche e ritmi downtempo con il calore degli strumenti acustici. Se dovessero definire la loro musica, lo farebbero con le parole “avant pop”.

Ora si apprestano a pubblicare il loro esordio discografico, l’omonimo EP “OKLAND”, in uscita il 18 aprile. Intrecciando una corrente elettronica con una più acustica, l’obiettivo del loro lavoro è quello di condurre il pubblico verso atmosfere a volte acquatiche e glaciali, altre volte calde e avvolgenti. Tramite le musiche la band tenta di descrivere la coesistenza di un elemento umano, quasi radicato in un antico stato di natura, e uno artificiale, connesso ad un mondo più freddo, calcolato.