Crea sito

>>Gassman – Idea

L’artista veronese Gianmaria Gobbetti, che dal 2015 vive a Berlino e che produce musica con l’alias Gassman, ha appena pubblicato un album si chiama Idea. Tale album presenta diversi tipi di sonorità: dreampop, minimal, psichedelia. System failure ha ascoltato Idea e quelle che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo.

The photographer, che apre l’album, è un pezzo magnifico e ci fa pensare ad artisti come Apparat e Paul Kalkbrenner. Quella di The photographer è elettronica in stile tedesco-berlinese, un elettronica di forte impatto, un’elettronica per far viaggiare la mente.

Idea offre un simposio di beat elettronici uniti a suoni eterei: queste parole sono tanto opportune se ascoltiamo Cold State, pezzo dove assaporiamo anche sapori “esotici”. Invece, Sneeze, a tratti, porta la mente a Squarepusher. In American Spiller arrivano anche delle voci che si mischiano ad un’elettronica densa di vibrazioni alquanto pulsanti. C’è anche tanto senso del “vuoto” nella musica di Gassman, vuoto tipico di una certa musica berlinese. Non mancano nemmeno accenni tribal.

Albania, ma non solo questo pezzo, presenta suggestioni in stile Ambient works di Aphex Twin. Poi c’è Discover, come non nominarla, un tripudio di suoni contorti e labirintici oltre che tanto arrembanti. Infine citiamo la splendida A runner’s dream, un vero e proprio viaggio in una dimensione onirica e surreale dove possiamo inebriarci all’infinito. Non mancano alcuni passaggi con un beat alquanto coinvolgente in questa canzone.

Idea è una lavoro di grande maestria e talento: Gassman dimostra di aver assimilato in pieno le impressioni sonore della scena electro berlinese. Ha fatto anche più questo artista: ha dato vita ad un mondo sonoro tutto suo piuttosto originale, un mondo sonoro che farà “godere” non poco tanti appassionati di “minimal psichedelico e viaggiante”. A runner’s dream è il miglior pezzo di questo album a nostro giudizio, una piccola perla di elettronica che va assaporata come una pietanza prelibata. Il nostro voto? 80/100.